Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bimbo di 11 anni chiama la polizia per salvare la mamma: denunciato il convivente

L'aveva picchiata al volto e non era la prima volta. E' stato denunciato e allontanato dalla casa della donna

Più informazioni su

Chiavari. A chiamare la centrale operativa della polizia ieri mattina è stato un bambino di soli 11 anni. Il piccolo ha raccontato agli agenti che la mamma era stata picchiata dal compagno.

La chiamata arrivava dal levante della provincia di Genova così sul posto sono intervenuti i poliziotti del commissariato di Chiavari che hanno trovato la donna con una vistosa tumefazione all’occhio a causa di un pugno che il suo compagno le aveva sferrato poco prima al volto.

La giovane ha riferito che non era la prima volta che succedeva, ma che in passato non aveva mai fatto ricorso alle cure mediche, né tantomeno aveva presentato denuncia contro di lui. Questa volta però ha chiesto l’allontanamento del compagno dalla loro abitazione e di essere accompagnata all’ospedale dove è stata medicata con 20 giorni di prognosi.

I poliziotti hanno rintracciato il 27enne denunciandolo per maltrattamenti e notificandogli l’allontanamento dalla casa familiare.