Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ansaldo energia, nel calendario 2021 un tributo ai lavoratori

Più informazioni su

Genova. Per il 2021 Ansaldo Energia ha realizzato un calendario che ha come protagonisti assoluti i suoi lavoratori, ripresi nelle loro attività quotidiane: gli “ansaldini”, uomini e donne che saldano, assemblano, manovrano, analizzano, pianificano, trasformano. Un tributo nei confronti dell’impegno e della dedizione di tutti, tanto più in quest’anno così difficile durante il quale, nonostante la pandemia, il lavoro dell’azienda non si è mai fermato.

“Abbiamo voluto dare spazio e centralità al lavoro, nel senso più stretto del termine” commenta Marco Grillo, Direttore Risorse Umane. “Fa piacere dare a tutti i nostri lavoratori, simbolicamente rappresentati in questi 13 scatti, un giusto riconoscimento al loro impegno e alle alte capacità professionali”.
Conquistano dunque le luci della ribalta le attività di fabbrica: dal controllo qualità sul singolo componente alla movimentazione carichi, dalla misurazione di precisione al montaggio, dalla gestione della supply chain all’assemblaggio.

“Proprio qui, nel nostro sito genovese dove sono stati realizzati questi scatti, ha preso forma la GT36, la turbina a gas più potente mai realizzata in Italia” racconta l’Amministratore Delegato Giuseppe Marino. “Un risultato raggiunto grazie alle competenze che fanno di Ansaldo Energia un’eccellenza a livello internazionale. Un altro motivo che ci ha portato a realizzare questo calendario 2021, dedicato a chi vive e fa vivere quotidianamente lo stabilimento”.

Le tredici istantanee, vivide a tal punto da poterle immaginare in movimento, scorrono mese dopo mese. In bianco e nero, a sottolineare l’atemporalità di quelli che da sempre sono i punti di forza di Ansaldo Energia: il senso di appartenenza e la professionalità dei suoi lavoratori.