Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Allerta neve, il bilancio di Atp: “Nessuna corsa cancellata, solo qualche ritardo” foto

Genova. Giornata intensa ma con pochi disagi per i passeggeri. E’ questo in estrema sintesi il bilancio tracciato da Atp, per un lunedì di allerta meteo, che ha portato alla neve sulle alture e a una forte mareggiata che ha creato problemi in riviera. Secondo il resoconto dell’azienda per il trasporto provinciale, i passeggeri hanno viaggiato senza interruzioni per tutta la giornata, grazie anche alla scelta preventiva fatta dall’azienda di montare pneumatici da neve su tutti i mezzi e al buon funzionamento della centrale operativa.

Come spiegato da Roberto Rolandelli, direttore d’esercizio, sul fronte nella neve c’è stato qualche ritardo sulla linea dell’Aveto tra Rezzoaglio e Vico Soprano, così come a ponente tra Lerca e Sciarborasca e ancora in Valpolcevera tra Pietralavezzara e San Martino di Paravanico. In tutti i casi si è trattato di ritardi provocati dalla necessità di sgomberare le strade dal manto nevoso con i mezzi provinciali e comunali.

I ritardi accumulati in queste distinte situazioni, sono sempre stati sotto la ventina di minuti. Particolare il caso delle gallerie di Sant’Anna, sul tratto della via Aurelia tra Lavagna e Sestri Levante. La statale battuta dalle onde è stata chiusa, consentendo il transito ai soli mezzi Atp, che hanno potuto passare e svolgere il servizio grazie alla presenza di movieri.