Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A tu per tu col team manager Carmelo Di Pietro

Una chiacchierata con il dirigente della Primavera della Virtus Entella

A tu per tu con Carmelo “Nino” Di Pietro, dirigente della Virtus Entella che svolge il ruolo di team manager della squadra Primavera.
Di Pietro ha giocato nelle giovanili e in Seconda Categoria nella Pro Figaro, tra gli amatori dell’Amici Cadato, in Seconda Categoria nel Fontanegli, in Terza Categoria nel Mercato Orientale e, come giocatore-allenatore, nella Gau. Quindi, è stato allenatore-giocatore della Gau Fontanegli in Seconda Categoria. Nella sua carriera da tecnico ha guidato il Ligorna Juniores, il Fontanabuona in Promozione, l’Anpi Casassa, il Montoggio e il Little Club Genoa in Seconda Categoria, il Torriglia in Terza Categoria, le Juniores di Molassana Boero e Ligorna, l’Anpi Casassa in Prima Categoria, le giovanili di Molassana Boero e Angelo Baiardo, la prima squadra dell’Angelo Baiardo in Promozione. In seguito è stato direttore sportivo del Molassana Boero, dirigente del settore giovanile della Sampdoria, responsabile dell’area tecnia del Ligorna, dirigente della rappresentativa Figc Giovanissimi e dal 2016 lavora per la Virtus Entella.

 

 

Carmelo “Nino” Di Pietro, classe 1957, ci parla di alcune delle tappe più significative della sua lunga esperienza sui campi di calcio e di come svolge l’attuale ruolo, descrivendoci ambiente e segreti della società chiavarese.