Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Trasta le associazioni si uniscono e illuminano il Natale del quartiere

Un presepe con sagome a misura d'uomo, un grande abete illuminato e tante decorazioni per accendere lo spirito del Natale di questo anno difficile

Genova. In questo anno così particolare il bisogno illuminare lo spirito natalizio si fa sentire ancora di più per dare calore e conforto ai tanti che stanno subendo, in un modo o nell’altro, le conseguenze della pandemia.

Così a Trasta, le associazioni attive sul territorio (Quellicheatrastacistannobene, il comitato Con Trasta e Fegino, il circolo Arci Barabini di Trasta e I ragazzi del Don) si sono unite per decorare e illuminare il quartiere.

Gli abitanti hanno collaborato illuminando balconi e giardini. Nel Borgo dei Barabini sono state posizionate decorazioni e in Via Trasta sono stati allestiti il Presepe di Strada con sagome a misura d’uomo e un grande abete illuminato.

“Prossimamente saranno posizionati alcuni pannelli storici – spiega Sabrina Masnata del comitato Quellicheatrastacistannobene per far capire a chi viene a camminare da queste parti che Trasta ha dato un contributo importante alla storia della Val Polcevera e conserva ancora tanti angoli di bellezza, nonostante la devastazione che ci ha portato e ci porta ancora la cantierizzazione. Lavorare insieme con lo scopo comune di valorizzare questo quartiere ha ravvivato il nostro desiderio di impegnarci per dare un futuro migliore a Trasta e a chi ci vive”.