Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Via XX Settembre, controllore Amt preso a calci e pugni in faccia

L'aggressore, a cui era stato chiesto di mostrare il biglietto, è stato fermato e portato in Questura

Più informazioni su

Genova. Un controllore dell’Amt è stato aggredito questo pomeriggio in centro a Genova. E’ successo intorno alle 14 in via XX Settembre. Ne dà notizia il sindacato Orsa.

Il controllore aveva visto un giovane passeggero scendere di corsa dal bus dopo aver notato i controlli. L’uomo è stato invitato a mostrare il biglietto e in tutta risposta ha aggredito il controllore con calci e pugni provocandogli numerose escoriazioni al volto.

A questo punto l’aggressore è fuggito in direzione piazza Dante, ma dopo diversi appostamenti gli altri controllori e un poliziotti fuori servizio sono riusciti a fermarlo.

Il giovane, un 18enne genovese, è stato portato in Questura e arrestato per lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale.

“Il sindacato Orsa ha innumerevoli volte evidenziato la difficile situazione vissuta dagli operatori – spiega Marco Marsano – ma nonostante riunioni e parole, l’amministrazione non ha ancora messo in campo azioni efficaci”.