Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nazionali, il rossoblù Goran Pandev regala l’Europeo alla Macedonia del Nord

Una rete che vale molto di più di una semplice vittoria di misura sulla Georgia

Goran Pandev, età 37 anni, mestiere attaccante. Una carriera trascorsa quasi sempre in Italia, con le maglie di Inter, Spezia, Ancona, Lazio, ancora Inter, Napoli e Genoa, interrotta dalla parentesi turca con il Galatasaray. Nel suo palmares spicca il triplete ottenuto sotto la guida di José Mourinho. È il capocannoniere della propria nazionale.

Tra i tanti ricordi lieti della lunga militanza dell’attaccante rossoblù, ieri se ne è aggiunto uno che lo catapulta nei libri della storia sportiva e forse non solo. La sua rete contro la Georgia, un tocco da posizione ravvicinata, realizzata a pochi minuti dall’ora di gioco, è valsa la prima partecipazione all’Europeo, il primo itinerante, per la Macedonia del Nord. Il torneo, che si svolgerà il prossimo giugno, vedrà i macedoni impegnati contro Olanda, Ucraina e Austria nel girone “C”.