A piede libero

Maxi rissa estiva durante la movida in riviera, denunciati altri 5 studenti

Studenti, di cui tre minorenni, dalle province di Milano, Alessandria e Genova. Dopo gli scontri erano andati in pronto soccorso per farsi medicare

controlli carabinieri

Santa Margherita Ligure. Era stata un’estate molto calda nelle località balneari della riviera di levante con assembramenti e risse alcune anche clamorose.

Dopo mesi di indagini i carabinieri di Santa Margherita Ligure, a conclusione di un accurata attività investigativa, a seguito appunto di una rissa tra giovanissimi avvenuta a luglio nello stesso Comune, hanno denunciato in stato di libertà per “rissa aggravata” cinque giovani.

Si tratta di studenti, di cui tre minorenni, abitanti nelle province di Milano, Alessandria e Genova. Organizzati in due gruppi contrapposti, per futili motivi, si erano affrontati con calci e pugni dando così origine ad una vera propria rissa.

I contendenti, fuggiti a seguito dell’intervento dei carabinieri erano poi finiti al pronto soccorso per farsi medicare.

Più informazioni
leggi anche
Generica
Fenomeno
Avevano fatto scoppiare la maxi rissa a Santa Margherita, sei giovani nei guai