Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

L’impresa di Vanni Oddera, un albero di Natale alto 7 metri per i bimbi del Gaslini foto

Il campione di motocross originario del savonese ha portato a Genova l'abete insieme a tre amici

Più informazioni su

Genova. Ieri mattina presto quattro amici si sono svegliati e sotto la pioggia hanno voluto realizzare un piccolo sogno per le famiglie ospiti dell’Abeo, struttura che offre alloggio ai nuclei familiari in difficoltà con bambini ricoverati in oncologia pediatrica all’ospedale Gaslini di Genova. Così hanno preso un abete lungo 7 metri, lo hanno caricato dentro un furgone e da Pontinvrea nel savonese lo hanno portato in città.

Generica

I quattro protagonisti sono Vanni Oddera, Matteo Vigliecca, Lorenzo Biale e Fabio Beltrame. “L’impresa non è stata facile – raccontano – Avete presente caricare un abete di sette metri dentro un furgone e portarlo in centro a Genova? Avete presente fissare un albero così alto e addobbarlo senza cestelli? Ma se c’è il cuore tutto è possibile”. La loro “impresa” è stata anche immortalata in un video a lieto fine, realizzato da Samuel Rosso.

L’abete è stato fornito da GianRoberto Tagliero. Come ogni albero di Natale, inoltre, è provvisto di luminarie: in questo caso a procurarle sono stati la pro loco di Pontinvrea e il sindaco, Matteo Camiciottoli.