Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

I migliori smartphone con ricarica wireless

Più informazioni su

Gli smartphone con ricarica wireless sono una soluzione veloce e pratica al problema degli smartphone che si scaricano velocemente… quando parliamo di smartphone con ricarica wireless facciamo riferimento a degli smartphone che si ricaricano senza fili. In sostanza, è sufficiente appoggiare lo smartphone su un pad senza fili, e la ricarica inizia. La ricarica wireless funziona semplicemente così: si crea un campo magnetico fra telefono ed alimentatore e si scatena la carica induttiva.

La carica è un camp magnetico che trasferisce l’energia dal pad allo smartphone, e per questo la vicinanza fra lo smartphone con ricarica wireless e il pad deve essere di circa 4 cm e non di più.

La ricarica in questo modo è comoda, basta semplicemente appoggiare lo smartphone sul pad (supporto per la ricarica wireless) e la ricarica comincia in pochissimi secondi, molto più comoda e veloce di quella con il filo.

Insomma la ricarica senza fili è una comoda svolta tecnologia e sono sempre di più gli smartphone che, negli ultimi anni, stanno andando in questa direzione. Questo se non altro facilita di molto la scelta di un modello adeguato perché permette di trovare una soluzione comoda e facile per la propria esigenza.

Bisogna inoltre sapere che la maggioranza degli smartphone con ricarica wireless funziona per mezzo di standard QI che è un consorzio al quale aderiscono la stra grande maggioranza dei produttori di smartphone.

A chi sono indicati gli smartphone con ricarica wireless?

Questi prodotti sono indicati a chi usa molto il telefono e quindi arriva sempre a fine giornata con poca carica. In questo modo, con l’uso di un pad, la ricarica è veloce e immediata e lo smartphone rimane sempre a portata di mano, senza doverlo collegare alla sua carica usb magari a distanza da dove stiamo lavorando e senza bisogno di prese ad hoc.

Nella scelta è bene tenere sempre conto delle recensioni di smartphone con ricarica wireless per capire quali sono i modelli migliori. Ma andiamo a vedere come si scelgono gli smartphone con ricarica wireless migliori.

Scegliere gli smartphone con ricarica wireless

Come si opta per la scelta di un ottimo smartphone con ricarica wireless? Vediamo quali sono i parametri da prendere in considerazione.

  1. Autonomia. Ovviamente nella scelta di un smartphone con ricarica wireless bisogna porre particolare attenzione all’autonomia: ovvero quanto dura la batteria di queso smartphone? La scelta di un modello con una batteria dotata di una buona autonomia è sicuramente la scelta giusta, perché consente di poter avere uno smartphone affidabile soprattutto se lo si usa molto nel corso della giornata.
  2. Prestazioni. Uno smartphone con ricarica wireless deve avere comunque delle prestazioni che siano adeguate rispetto alle nostre aspettative ed alle nostre necessità pratiche, non trovate? Per questo nella scelta di uno smartphone con ricarica wireless bisogna comunque guardare sempre alle prestazioni. Oltre alle prestazioni è importante che anche il display sia di alta qualità, e che garantisca un maggiore comfort nella visione dell’immagine.
  3. Fotocamera. La scelta della qualità della fotocamera è molto importante quando si tratta di scegliere uno smartphone con ricarica wireless, d’altronde se si usa molto lo smartphone per scattare fotografie è bene tenere conto anche di questo fattore.
  4. Scegliere uno smartphone con ricarica wireless con giusto standard. Bisogna fare attenzione che lo smartphone aderisca allo standard QI che permette di poter avere facilmente un pad compatibile. Come abbiamo detto, la stra grande maggioranza degli smartphone con ricarica wireless è costruito con standard QI il che significa che si adatta alla maggioranza dei pad che oggi sono in circolazione: in questo modo, siamo sempre sicuri che la stazione di ricarica funzionerà con il nostro telefono wireless.