Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Covid, la minoranza chiede lo svolgimento di una seduta monotematica del consiglio comunale

In base al regolamento si svolgerà entro i prossimi venti giorni

Più informazioni su

Genova. I consiglieri comunali di opposizione a Genova hanno presentato richiesta formale al presidente del consiglio comunale affinché sia convocata con un’urgenza una seduta del consiglio monotematica “al fine di intraprendere un percorso di condivisione sulla grave emergenza sanitaria che sta affliggendo la nostra città”.

Già nelle scorse settimane la minoranza a Tursi aveva chiesto che ci fosse una comunicazione più strutturata sul tema Covid e che il sindaco relazionasse a ogni seduta sulla questione. Inoltre erano stati presentati diversi articoli 55, documenti con richieste di chiarimenti, per affrontare il tema.

L’esigenza di una seduta monotematica è legata al fatto che “come confermano i dati ufficiali sulla diffusione del virus Genova è purtroppo la città della Liguria con gli indici di contagio e di mortalità più alti rispetto alle altre Province – dicono i consiglieri – occorre affrontare sinergicamente la crisi sanitaria per contenere il contagio, dare una risposta efficace ai cittadini e adottare misure che garantiscano a tutti il diritto alla salute”.

Ora non resta che attendere la convocazione: in base al regolamento su richiesta di un quinto dei consiglieri o del sindaco, il presidente è tenuto a riunire il consiglio, in un termine non superiore a venti giorni, inserendo all’ordine del giorno gli argomenti richiesti.