Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, Toti: “Dati migliorano, in Liguria Rt medio a 1,2 secondo ultimo report”

Il report numero 26 arrivato oggi dal governo e dall'Istituto Superiore di Sanità e che comprende il periodo dal 2 all'8 novembre

Più informazioni su

Genova. “I dati valutati dal ministero che monitorano l’andamento del Covid in Liguria continuano a migliorare. Il report numero 26 arrivato oggi dal governo e dall’Istituto Superiore di Sanità e che comprende il periodo dal 2 all’8 novembre indica i valori che fanno riferimento alla penetrazione del contagio nella nostra regione, i famosi Rt, in discesa. L’Rt medio è infatti di 1,2 e l’Rt sintomi di 1,1”.

Lo scrive il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti in un post sulla sua pagina Facebook. Il tema era già stato affrontato ieri sera durante il punto stampa ma non con dati così aggiornati.

“Per spiegare meglio – continua il governatore – quando la Liguria è stata classificata in zona arancione avevamo un Rt pari a 1.47 con picco di 1.52 a Genova. Inoltre gli indicatori per cui viene valutata la qualità dei dati forniti dalla nostra regione sono stati classificati tutti e quattro positivamente. Questo a dimostrazione che il lavoro incessante di chi da mesi fornisce tutti i paramenti richiesti dal Governo è accurato preciso e professionale”.

“Questo miglioramento – spiega Toti – è indubbiamente una notizia incoraggiante e dimostra come tutte le misure messe in campo da Regione prima dell’ultimo Dpcm e della divisione del Paese in fasce colore stiano dando i loro frutti. È importante perciò per far abbassare ulteriormente la curva del contagio continuare a rispettare le regole che ci siamo dati”.