Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, da mercoledì attivo punto per tamponi rapidi drive through a Busalla

I cittadini dei nove comuni della Valle Scrivia potranno accedere ai tamponi attraverso prenotazione degli undici Medici di Medicina Generale e i due Pediatri di Libera Scelta del Distretto 10, che hanno aderito all'iniziativa

Genova. Da mercoledì 18 novembre si allarga la mappa dei punti Asl3 dove è possibile effettuare i test rapidi antigenici. Dopo quello di Teglia e Serra Riccò è la volta della Valle Scrivia con Busalla dove sarà attivo un Ambulatorio integrato ASL3, Comune di Busalla, Medici di Medicina Generale, Pediatri e Croce Verde Busallese.

I cittadini dei nove comuni della Valle Scrivia potranno accedere ai tamponi antigenici rapidi in modalità drive-through attraverso prenotazione degli undici Medici di Medicina Generale e i due Pediatri di Libera Scelta del Distretto 10, che hanno aderito all’iniziativa. Come nel caso di Teglia e Serrà Ricco, l’Ambulatorio è gestito anche dal punto di vista operativo dai medici che orienteranno a seconda dei casi il proprio paziente (paucisintomatico, asintomatico, rientro dall’estero) fissandogli direttamente il tampone in auto. L’Ambulatorio sarà modulato su cinque giorni settimanali di presenza, dal lunedì al venerdì con specifici turni che variano a seconda del giorno.

L’ambulatorio integrato ha come sede la Croce Verde Busallese (in Via Suardi 106), che ha messo a disposizione gli spazi. Presso l’Ambulatorio verranno effettuati tamponi antigenici rapidi e nel caso di risultato non-negativo contestualmente verrà eseguito il tampone molecolare. Inoltre a discrezione del pediatra sarà possibile visitare i bambini asintomatici, risultati negativi al tampone antigenico in un “ambulatorio protetto” direttamente nella sede.