Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, 1091 nuovi casi in Liguria e registrati 30 morti: oltre 1500 pazienti negli ospedali

Positivo il 44% delle persone testate, Genova resta il territorio più colpito con 715 nuovi contagi in un giorno

Più informazioni su

Genova. Sono 1091 i nuovi contagi da coronavirus registrati oggi dal bollettino di Alisa/Regione per il ministero della Sanità. Il dato è relativo a 6067 tamponi totali effettuati. Se però si tiene conto solo dei casi testati (2496) risulta che il numero di positivi è il 43,7%.

I casi attivi di coronavirus in Liguria sono ad oggi 17735, di cui 10810 in provincia di Genova.

Nel bollettino di oggi sono registrati altri 30 decessi: si tratta di persone morte tra il 29 ottobre e il 13 novembre. Ormai da diversi giorni la cifra di chi non ce l’ha fatta si mantiene sopra le trenta unità.

Gli ospedalizzati sono 28 più di ieri, in totale ci sono 1510 pazienti Covid negli ospedali della Liguria con una pressione particolare sui nosocomi genovesi. Calano di due unità le terapie intensive, in totale 108, il 50% circa del totale disponibile.

Questo il dettaglio dei nuovi positivi suddiviso per Asl di provenienza:

Asl 1: 129
20 contatto di caso confermato
4 settore sociosanitario
105 attività di screening

Asl 2: 91
15 contatto di caso confermato
12 settore sociosanitario
64 attività di screening

Asl 3: 715
130 contatto di caso confermato
24 settore sociosanitario
561 attività di screening

Asl 4: 17
2 contatto caso confermato
15 attività di screening

Asl 5: 139
31 contatto di caso confermato
2 settore sociosanitario
106 attività di screening

In isolamento domiciliare, quindi curate a casa o non necessitanti di cure perché asintomatici – ma in quarantena – ci sono 421 persone più di ieri, raggiungendo la cifra totale di 13824.

Le persone in sorveglianza attiva sono 10980 in tutta la Liguria: una cifra che, se il sistema di tracciamento dei contatti di caso fosse a regime, dovrebbe teoricamente essere molto più alta. I guariti sono 801.