Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, 1052 nuovi casi in Liguria ma 838 sono a Genova, terapie intensive occupate al 30%

Il bollettino di oggi registra 20 decessi: si tratta di persone morte tra il 25 ottobre e il 2 novembre

Più informazioni su

Genova. Sono 1052 i nuovi casi di Coronavirus in Liguria secondo l’ultimo bollettino giornaliero di Alisa Regione per il ministero della Salute. Di questi ben 838 sono però a Genova, mentre le altre province si mantengono tutte su un aumento a due cifre. Il dato è relativo a 6619 tamponi effettuati, nuovo record da inizio emergenza.

Le terapie intensive passano da 57 a 64 – il dato non è relativo esattamente alla giornata di oggi ma da un punto di vista simbolico si è raggiunto il 30% (30,06%) delle terapie intensive totali, 209, ovvero la soglia definita di guardia – mentre gli ospedalizzati nelle varie strutture liguri sono 21 in più.

I posti letto occupati in totale sono 1211 con 324 pazienti al San Martino, 208 al Villa Scassi e 154 al Galliera, gli ospedali maggiormente sotto stress.

Il bollettino di oggi registra 20 decessi: si tratta di persone morte tra il 25 ottobre e il 2 novembre, la maggior parte dei quali ultraottantenni.

Al momento in Liguria ci sono 14635 casi di coronavirus attivi, di cui 9521 in provincia di Genova. Ecco il dettaglio dei nuovi positivi per Asl di competenza.

ASL 1: 98
35 contatti caso confermato
63 attività screening
ASL 2: 45
11 contatto caso confermato
32 Attività screening
2 settore sociosanitario
ASL 3: 838
230 contatto caso confermato
607 attività screening
1 rientro viaggio
ASL 4: 11
3 contatto caso confermato
8 attività screening
ASL 5: 60
32 contatto caso confermato
28 attività screening