Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cornigliano, presidio per difendere i lavoratori di Arcaplanet: volantini e striscioni contro i licenziamenti

"L'iniziativa di oggi ha raccolto la solidarietà di tanti altri lavoratori, studenti e attivisti"

Più informazioni su

Genova. Presidio oggi pomeriggio davanti alla sede corniglianese di Arcaplanet, una delle più note catene di pet food del nostro paese, con volantinaggio e striscioni.

A manifestare almeno una decina tra attivisti, sindacalisti Si. Cobas e studenti: “L’iniziativa è in supporto e solidarietà ai lavoratori in appalto presso il magazzino logistico Arcaplanet di Tortona – scrivono nel comunicato stampa – colpiti da licenziamenti politici e sospensioni per aver dato vita a uno sciopero e un picchetto davanti ai cancelli del magazzino, rivendicando aumenti salariali, dopo anni di sfruttamento”.

“L’iniziativa di oggi – che ha raccolto la solidarietà di tanti altri lavoratori, studenti e attivisti – in sostegno a questi lavoratori in lotta é solo la prima di una complessiva campagna di boicottaggio che verrà articolata su tutti i negozi Arcaplanet, presenti sul territorio nazionale.Chi pensa di poter utilizzare l’emergenza sanitaria per reprimere con più libertà i lavoratori in lotta, aggirare il blocco dei licenziamenti e sfruttare con ancor più intensità i lavoratori, sbaglia di grosso”