Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ciclabile del ponente, alla Regione Liguria il premio Urbanistica 2020

Genova. Regione Liguria ha ottenuto il premio “Urbanistica 2020” per la categoria “Innovazioni tecnologiche per la gestione urbana” nell’ambito della Fiera UrbanPromo 19 che si è svolta a Torino lo scorso novembre.

L’aggiudicazione del premio è avvenuta grazie alla presentazione del progetto “Rigenerazione territoriale e mobilità sostenibile nel Ponente ligure” legato alla pista ciclabile e alla Ciclovia che collegherà la dorsale tirrenica da Ventimiglia.

Oltre 200 km di ciclabile già realizzati e altri 100 km in progettazione e studio, per 10 milioni di investimento diretto della Regione Liguria su tratte di percorsi ciclabili e pedonali nel ponente ligure. Un’operazione resa possibile grazie alla collaborazione con tutti i 17 Comuni della costa interessati dalla green line con Rete Ferroviaria Italiana e FS Sistemi Urbani.

“Siamo orgogliosi del premio, un riconoscimento all’importante lavoro di squadra svolto, – dichiara il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti – una grande collaborazione tra Regione Liguria, FS Sistemi Urbani e i Comuni del Ponente ligure, al servizio del nostro territorio”.

“Continua il piano relativo allo sviluppo e alle prospettive della Rete ciclopedonale tra Ventimiglia e Andora – prosegue l’assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola – e le azioni di riqualificazione urbana collegate alla nuova infrastruttura. Il premio è stato conferito sulla base delle preferenze espresse dai partecipanti a Urbanpromo 2019, per i progetti esposti in mostra. Un premio che appartiene a tutte le realtà coinvolte e che dimostra, ancora una volta, quanto sia importante la collaborazione tra Enti per lo sviluppo economico della regione”.