Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Carcere di Pontedecimo, scatto d’ira durante il passeggio: ferisce un agente al volto con una penna

Un detenuto, non nuovo a gesti di violenza, ha aggredito altri tre poliziotti della penitenziaria facendoli finire all'ospedale

Genova. Scatto d’ira di un detenuto della sezione sex offenders del carcere di Pontedecimo. Il risultato: quattro agenti in ospedale per accertamenti.

I fatti sono avvenuti nel pomeriggio di ieri al piano terra del reparto maschile. Protagonista della scena violenta un carcerato condannato per resistenza e violenza e che era appena stato dimesso da un ospedale per avere ingerito del detersivo.

Il detenuto durante l’ora del “passeggio” ha aggredito brutalmente i quattro agenti che erano impegnati in azione di controllo – ignoto il motivo – e ha usato una penna per perforare lo zigomo di uno di loro.

A Darne notizia Fabio Pagani, segretario regionale Uil Peniteniziaria, che punta il dito contro un’amministrazione che, nonostante il preoccupante aumento di eventi simili, non assume provvedimenti finalizzati a prevenire eventi critici per salvaguardare l’incolumità fisica del personale.

Il detenuto è stato bloccato, disarmato e riportato alla normalità dalla polizia intervenuta successivamente.