Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Autostrade, con i cantieri tornano i disagi. Pd in regione: “Ora riduzione dei pedaggi”

“La Giunta regionale – spiegano i consiglieri dem – si attivi nelle sedi competenti per ottenere la diminuzioni della tariffe"

Genova. “I pedaggi autostradali sulla A12 Genova-Sestri Levante vanno ridotti, a causa dei lavori in corso”. Lo chiede il Gruppo del Partito Democratico in Regione Liguria con un ordine del giorno, che verrà depositato nelle prossime ore.

“La Giunta regionale – spiegano i consiglieri del PD – si attivi nelle sedi competenti per ottenere la diminuzioni della tariffe su questa tratta, dove, da alcune settimane, sono stati aperti diversi cantieri Due di questi, in particolare, prevedono tratti a doppio senso di marcia, con inevitabili ripercussioni sui tempi e le modalità di percorrenza. Il tutto, naturalmente, crea forti disagi agli utenti, specialmente a chi è costretto a viaggiare quotidianamente su questa tratta”.

E visto che, come sottolinea il capogruppo del Partito Democratico Luca Garibaldi “già in passato, quando vi è stata la concentrazione di numerosi cantieri sulle autostrade liguri, la Regione si è attivata con il Concessionario per richiedere la rimodulazione o l’esenzione dal pagamento dei pedaggi autostradali nelle tratte interessate, crediamo che la situazione di difficoltà in cui versa l’A12 Genova-Sestri Levante meriti iniziative analoghe”.