Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Turismo, la passeggiata della Lanterna rinnova i suoi pannelli grazie agli sponsor privati

Durante l’estate, da giugno a settembre, hanno fatto visita alla Lanterna 5.361 persone nel rispetto delle norme anticontagio

Genova. La Lanterna, il simbolo di Genova, da un punto di vista di attrazione turistica, ha una storia difficile e tormentata. Per anni è stata abbandonata a se stessa, per altrettanti anni è stata fruibile – con alcuni limiti – praticamente solo grazie all’attività di un’associazione di volontari, ultimamente sta pagando lo scotto – come tante altre strutture – del periodo pandemico e del conseguente calo di turisti.

C’è però una buona notizia che riguarda il percorso che permette di arrivare alla Lanterna. Quegli 800 metri circa di passeggiata, con partenza nel parcheggio dell’Ipercoop del terminal traghetti (non facilissima da trovare da parte dei turisti, nonostante gli stencil posizionati a terra un paio di anni fa), saranno oggetto di un intervento possibile grazie a fondi concessi dall’autorità portuale e da alcune aziende-sponsor.

Su questa passeggiata, che percorre le mura secentesche e ottocentesche del parco attorno al faro, panoramiche sui terminal portuali, al tempo dell’inaugurazione sono stati posizionati alcuni cartelli informativi e didattici che ripercorrono, appunto, la storia della Lanterna, ma anche del porto stesso e del suo indotto.

Pannelli che, a causa degli anni e delle intemperie, hanno fatto il loro tempo e che saranno quindi oggetto di un totale restyling. L’autorità portuale ha stanziato per questo 12 mila 500 euro ma a a fianco di Port of Genoa, altri soggetti hanno voluto aderire alla proposta: Banchero Costa Agenzia Marittima, Banchero Costa Insurance Broker, Banchero Costa, Chogoku Boat Italy e Costa Crociere con cifre tra i 700 e i 1900 euro.

Le sponsorizzazioni sono state ratificate dalla direzione del sistema dei Musei del mare e delle navigazioni. Ora si attende il progetto di rifacimento dei pannelli. La Passeggiata, l’Open Air Museum, le Fortificazioni e la Lanterna sono visitabili da martedì a venerdì: dalle ore 10.00 alle 17.00 (ultimo ingresso ore 16.30); Sabato, domenica e festivi: dalle ore 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.30); Chiuso: lunedì, 25 dicembre, 1 gennaio. I biglietti si possono acquistare in loco oppure on line.

Durante l’estate, da giugno a settembre, hanno fatto visita alla Lanterna 5.361 persone, nel rispetto delle norme anticontagio.