Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Superba, Gianluca Rasero: “Nel secondo tempo non siamo scesi in campo” risultati

L'attaccante grigionero commenta la sconfitta casalinga col Torriglia

Genova. Prima sconfitta in campionato per la Superba che, dopo aver battuto San Quirico Burlando e Mura Angeli, è stata sorpresa dal Torriglia, capace di imporsi per 3 a 1 sul campo dei grigioneri a Lagaccio. Si è trattato dell’unico incontro del quarto turno del girone B disputato; gli altri sette sono stati rinviati per l’emergenza sanitaria.

Gianluca Rasero fa una premessa: “È stata una cosa surreale, perché giocare solo noi su otto gare è veramente qualcosa che non mi sarei mai aspettato nella mia vita”.

L’attaccante classe 1991 della Superba commenta così la partita: “Abbiamo giocato, volevamo portare a casa i tre punti. Nel primo tempo, o almeno i primi trentacinque minuti, li abbiamo messi sotto andando in vantaggio e rischiando di fare anche il secondo. Poi quando non la butti dentro rischi di prendere il gol e alla fine sul loro primo tiro abbiamo preso gol. Poi nel secondo tempo non siamo scesi in campo, prendendo il secondo e il terzo meritatamente“.