Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Slalom Mignanego-Giovi: 63 iscritti, Davide Piotti il favorito

L'evento è organizzato dalla Scuderia Valpolcevera

Mignanego. Sono sessantatré i piloti che hanno dato la loro adesione al 38° slalom Mignanego-Giovi – 3° Trofeo Bruno Polini in programma domenica 18 ottobre con l’organizzazione della Scuderia Valpolcevera e la collaborazione del Comune e della Pro Loco di Busalla e del Comune di Mignanego.

Il tratto di strada interessato resterà chiuso al traffico dalle ore 8,30 alle 17,30 e, nel rispetto delle norme anti-Covid, sul percorso non sarà ammesso il pubblico: gli organizzatori utilizzeranno le loro piattaforme social (Facebook e Youtube) per far vivere in diretta tutte le fasi della gara agli appassionati.

Davide Piotti (Osella PA 8/9) è il grande favorito per il successo finale dello slalom ma, tra gli altri iscritti, ambiscono a salire sullo scalino più alto del podio anche Andrea Grammatico (Radical SR4), seconda forza assoluta delle ultime due edizioni, e Giuseppe Scozzafava, in lizza con una vettura analoga. Outsider di lusso il “fontanino” Gianluca Ticci (Fiat X1/9 2000), fresco vincitore dello slalom Chiavari-Leivi.

Si annuncia una bella battaglia a quella che è considerata l'”università del birillo”, perché cercheranno di conquistarsi un posto nella top ten finale anche i vari Giovanni Paone (Elia Avrio ST9), Alessandro Polini (Polini 01 Bmw), organizzatore della gara, i locali Massimo Repetto (Fiat Cinquecento) e Giuliano Semino (Fiat 126 Honda), gli specialisti piemontesi Gianpasquale Demicheli e Pasquale Patete, con le loro Fiat X1/9, Roberto Malvasio (Skoda Fabia R5) e Luca Veldorale (A 112).

Il programma della manifestazione prevede domani, dalle ore 16 alle 19, in piazza Colombo a Busalla, le operazioni di accredito e controllo dei documenti. Domenica, ancora operazioni preliminari al Passo dei Giovi, dalle 7 alle 8, e, a seguire, alle 10, la salita di ricognizione a cui faranno seguito (rispettivamente alle 11,45, 13,45 e 15,45) le tre manche di gara, con premiazione finale alle 17,30 al Passo dei Giovi.

Supportano l’organizzazione dello slalom GruppoGE, Tarox, OMP, Viscol, SpazioGenova e Grondona.

Nella foto: Davide Piotti (Osella PA 8/9), il favorito per il successo finale