Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sestri ponente, abbandona nei boschi il vecchio freezer del circolo: denunciato

E' il socio di un circolo arci di Sestri ponente, con lui denunciato anche il presidente del circolo

Genova. Il presidente di un circolo Arci di Sestri ponente e un socio sono stati denunciati dai carabinieri forestali per abbandono di rifiuti pericolosi e rischiano una condanna penale e una multa fino a 26 mila euro.

I militari forestali delle stazioni di Rivarolo e Arenzano sono risaliti a loro, dopo aver ritrovato il freezer di gelati sulle alture di Borzoli, grazie all’analisi merceologica dei rifiuti, a vari riscontri scientifici e al monitoraggio costante del territorio.

In pratica il freezer era stato inizialmente destinato a un circolo Arci di Sestri Ponente. Poi era stato dato a uno dei soci che lo ha utilizzato in casa sua. Quando il congelatore si è rotto tuttavia, ha deciso di abbandonarlo nelle camapgne.

Al contrario questo tipo di apparecchi di tipo professionale devono essere smaltiti tramite un’apposita procedura certificata volta a tutelare l’ambiente, procedura che in questo caso sarebbe stata eseguita gratuitamente dal noto marchio di gelati.

Per questo oltre al responsabile dell’abbandono, è indagato anche il legale rappresentante del circolo che, avendo in carico l’apparecchiatura, avrebbe dovuto occuparsi del suo corretto smaltimento.