Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie D girone A: multate Castellanzese e Saluzzo, un giocatore squalificato risultati

Società liguri indenni dalle decisioni del giudice sportivo

Lavagna. Mercoledì 7 ottobre tornerà in campo il girone A della Serie D per la terza giornata. Una partita è stata rinviata. Si tratta di quella tra Imperia e Città di Varese; salgono così a sei gli incontri da recuperare.

Il giudice sportivo ha squalificato un solo giocatore: Marco Supertino (Saluzzo), fermato per una giornata.

La Castellanzese è stata multata di 200 euro “per assenza ambulanza”. Ammenda di 200 euro al Saluzzo “per inosservanza dell’obbligo di assistenza medica durante la gara”.

Fabrizio Morandi, dirigente della Castellanzese, è stato inibito fino all’8 ottobre “per avere, al termine del primo tempo, mentre rientrava negli spogliatoi, protestato nei confronti della terna arbitrale”.

La classifica marcatori dopo 2 giornate:

2 reti: Allegretti, Sylla (Gozzano), Buso (Sestri Levante), Chessa (Castellanzese), Calì (Caronnese), Masini (Pont Donnaz Hône Arnad Evançon)

1 rete: Travaglini, Corno (Caronnese), Matera, Bonaccorsi, Aiola, Bramante (Borgosesia), Ngom, Bartulovic, Valagussa, Macrì (Folgore Caratese), Albani, Di Salvatore (Fossano), Capra (Imperia), Bongiovanni, Daqoune (Bra), Cocuzza (Legnano), Albini, Pastore, Gomis (Arconatese), Spera (Chieri), Lauria (Pont Donnaz Hône Arnad Evançon), Pasi, Valenti (Vado), Mecca, Bigotto (Castellanzese), Gagliardi, Lo Bosco, Demontis (Sanremese), Manasiev, Concas (Derthona), Carli (Saluzzo)

Autoreti: 1 Scannapieco (pro Bra)