Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallanuoto, rinviate tre partite tra cui quella del Quinto risultati

I tamponi a giocatori, tecnici e dirigenti biancorossi hanno dato tutti esito negativo

Genova. Preso atto della positività al Covid-19 riscontrata da Francesco Lo Cascio, atleta del Telimar Palermo, in ossequio alle normative a tutela della salute e a salvaguardia della regolarità del campionato, sono stati sottoposti all’esame del tampone gli staff e gli atleti delle squadre e gli arbitri che hanno partecipato al concentramento di Palermo di Coppa Italia tenutosi venerdì e sabato scorsi.

In attesa degli esiti di tutti gli accertamenti sono emerse le positività di Marco Del Lungo ed Edoardo Di Somma dell’AN Brescia. Pertanto, a titolo cautelativo, la Federazione ha stabilito il rinvio a data da destinarsi di San Donato Metanopoli Sport-Telimar Palermo, AN Brescia-Roma Nuoto e CN Posillipo-Iren Genova Quinto valide per la prima giornata del campionato di Serie A1 maschile al via sabato 3 ottobre.

L’Iren Genova Quinto ha preso atto della decisione adottata in data odierna dalla Federazione Italiana Nuoto che ha stabilito il rinvio a data da destinarsi della sua partita in programma a Napoli.

La società biancorossa comunica altresì che questa mattina, giovedì 1 ottobre, sono stati sottoposti a tampone molecolare tutti i tredici giocatori presenti in distinta a Palermo, oltre allo staff tecnico e ai dirigenti accompagnatori.

Non sono stati riscontrati casi di positività al Covid-19. Il quadro della situazione sarà tenuto costantemente sotto controllo con l’ausilio dello staff medico.