Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ordinanza anti-contagio, le Faq su eventi e manifestazioni: sì a convegni e spettacoli al chiuso

Nel rispetto delle linee guida approvate dalla conferenza delle regioni. Anche su questo tema è stato necessario un chiarimento

Più informazioni su

Genova. La Regione Liguria ha pubblicato in queste ore due “faq” per meglio chiarire il contenuto dell’ordinanza anti contagio in vigore da oggi e per 29 giorni. Oltre alla questione assembramenti davanti alle scuole sono stati meglio definiti gli aspetti legati alle manifestazioni pubbliche e private e agli eventi.

“Relativamente alle restrizioni adottate in Comune di Genova si precisa che non sono state adottate misure per le attività di seguito indicate in quanto non sono da intendersi manifestazioni pubbliche e private: gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, ed in altri spazi in luoghi chiusi; i convegni.”, si legge nel testo della Regione.

“Per le attività di cui sopra si fa rinvio al rigoroso rispetto delle linee guida approvate dalla conferenza delle Regioni e adottate dal presidente della Regione Liguria nel mese di agosto, vincolanti al fine dello svolgimento delle medesime attività”, precisa ancora la nota.

Già in queste ore, sono diversi gli eventi che in nome dell’ordinanza, sono da considerarsi annullati: tra questi l’inaugurazione dello spazio sociale Farmacia della cooperativa il Biscione, a Sampierdarena, un appuntamento organizzato dalla lista Vince Genova su Cristoforo Colombo e la Notte bianca dei bambini, nel centro storico. E’ confermato, ad esempio, il festival Limes che si apre domani a palazzo Ducale alla presenza del presidente del consiglio Giuseppe Conte.