Allarme

Nel carcere di Pontedecimo salgono a 6 i detenuti positivi. La Uil-Pa: “Subito tamponi a tutti”

Tre poliziotti positivi e 5 in isolamento fiduciario: "Abbiamo scritto al presidente Toti affinché solleciti la Asl"

carcere pontedecimo

Genova. Cresce il contagio nel carcere di Pontedecimo. L’allarme viene lanciato dal segretario della Uil-Pa che in una nota spiega che i detenuti positivi al Covid sono saliti a 6 , “mentre per la Polizia Penitenziaria , causa lentezza dei tamponi in attesa oltre ai tre colleghi già positivi, ulteriori 5 poliziotti sono in domiciliazione fiduciaria”

“Occorre tamponare tutti”, poliziotti e detenuti e dichiarare il coprifuoco, evitare qualsiasi forma di colloqui di presenza, attivare tutte le procedure a distanza anche per udienze in Tribunale”

“Ancora una volta un detenuto in isolamento fiduciario è stato tradotto in Tribunale – dice il sindacato – ed era in cella con detenuto positivo al Piano Terra dell’Istituto genovese”

A Pontedecimo ci sono attualmente 149 detenuti 80 Uomini e 69 Donne e circa un centinaio di Poliziotti Penitenziari ( tra uomini e donne ).

“Non riusciamo a capire come mai ad oggi l’Amministrazione Penitenziaria non ha provveduto a sollecitare con urgenza l’asl di competenza aa un celere intervento e per questo motivo stamani abbiamo scritto al presidente della Regione Liguria Giovanni Toti affinché si adoperi anche su una serie di ulteriori misure che riteniamo indispensabili

leggi anche
 carcere marassi
Focolaio
Coronavirus, esplodono i contagi nel carcere di Marassi: 20 detenuti e 11 poliziotti positivi al virus