Quantcast

Genova. La potente mareggiata che a partire dalla serata di venerdì ha sferzato la Liguria di Levante ha fatto sentire i suoi effetti anche sulla costa di Genova. Le onde hanno invaso alcune strade rendendole impraticabili come se fosse esondato un corso d’acqua.

Una delle situazioni più critiche a Sturla, in via del Tritone, dove il mare ha scavalcato la spiaggia e ha sommerso sotto 20 centimetri d’acqua via del Tritone, la strada che costeggia le vecchie case del borgo. Inutile l’intervento degli abitanti che hanno provato a migliorare il deflusso liberando tutti i tombini.

Sul posto anche volontari della protezione civile per verificare che non ci fossero persone in pericolo. Nel video si può vedere l’onda di piena che gradualmente prende possesso della via.

A Voltri si sono allagate via Romana di Voltri e via D’Albertis. Il mare in burrasca ha impedito il deflusso dell’acqua piovana. A farne le spese sono abitazioni, magazzini, garage e scantinati invasi dall’acqua salmastra.

Generica

Problemi si registrano nelle località costiere come Cogoleto, dove le onde hanno invaso il lungomare.

Generica
leggi anche
treno notte
Criticità
Treni, traffico in tilt per il maltempo: allagamenti a Sampierdarena, mareggiata a Nervi
Generica
Ansia
Il mare torna a far paura: auto giù da banchina a Rapallo, onde in strada a Santa
Generica
Sarà lunga
Allerta meteo: vento fortissimo su Genova, raffica di alberi caduti e strade bloccate
Generica
Risveglio
Condotta si rompe in corso Torino, le strade a Brignole diventano un lago
Generica
Ondata di maltempo
L’allerta passa ad arancione: ponente martoriato dal maltempo, a Genova allagamenti, alberi caduti e blackout
Generica
Maltempo
Allerta ancora arancione sul levante, attenzione a venti di burrasca e mareggiate
Generica
Bollettino
Alluvioni e mareggiate, la conta dei danni: ponente in ginocchio, 20.000 liguri senza elettricità
Generica
Conta dei danni
Burrasca a Genova, centinaia di interventi dei vigili del fuoco: distrutto il pallone delle piscine di Albaro
Mareggiata Vesima ottobre 2020
Forza della natura
La mareggiata sferza il litorale del genovese, Vesima inghiottita dalle onde