Quantcast
Via bobbio

Marassi, calci e pugni alle auto parcheggiate e poi ai poliziotti: 18enne in manette

Rilasciati i due coetanei che avevano partecipato al raid contro le auto in sosta

Generica

Genova. Insieme a due coetanei l’altra notte, poco dopo le 3, è stato sorpreso da un cittadino mentre prendeva a calci e pugni alcune auto parcheggiate in via Bobbio.

I poliziotti delle volanti dopo che li hanno individuati e visto che non avevano documenti li hanno accompagnati in Questura per l’identificazione.

Uno di loro però ha reagito violentemente colpendo gli agenti con pugni, anche al volto e violenti calci agli arti inferiori (2 e 5 giorni di prognosi) ed oltraggiandoli con frasi ingiuriose. Si tratta di un 18enne italiano che è stato arrestato per resistenza e lesioni aggravate

Gli altri due componenti del gruppo, visto che sulle vetture parcheggiate non venivano riscontrati danneggiamenti evidenti, sono stati rilasciati.

Più informazioni