Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

L’Ocean Race scalda… le vele: arrivo a Genova nel 2023 ma eventi già nei prossimi mesi

Stamani la presentazione della grande finale. A giugno partirà una sorta di prologo della Ocean Race incentrata sull'Europa

Più informazioni su

Genova. Manca ancora molto al 2023, anno in cui la Grand Finale – la tappa d’arrivo – della Ocean Race, una delle regate più impegnative e prestigiose al mondo, sbarcherà a Genova. Ma oltre all’importanza a livello di ricaduta mediatica ed economica che quell’evento comporterà tra tre anni, il capoluogo ligure avrà l’opportunità di sfruttare quell’appuntamento per organizzare eventi e iniziative di “avvicinamento”.

Questa mattina nell’ambito del Salone Nautico Internazionale alla Fiera la presentazione dell’evento a cui ha partecipato anche il presidente di The Ocean Race Richard Brisius. “Fin dal 1973 The Ocean Race è stata una delle sfide più grandi del mondo dello sport. I team vincenti hanno dimostrato che una giusta preparazione è la base del successo. Ora stiamo vivendo tempi eccezionali e la nostra prima priorità è pensare a tutti coloro che sono stati e continuano ad essere colpiti dalla pandemia Covid-19”, ha detto.

L’organismo organizzatore centrale ha già pianificato le attività su scala decennale. E Genova, come noto, rientra in un questo programma. Per la soddisfazione del sindaco-velista Marco Bucci: “E’ una manifestazione a cui tengo molto – ha affermato – non solo perché sono appassionato ma anche perché è un grandissimo passo avanti per la città, sono contento della audience che abbiamo e del livello di questa audience, la città avrà un grandissimo beneficio dall’Ocean Race e da tutte le attività che faremo prima di essa, non soltanto nei dieci giorni finali”.

Come noto, l’Ocean Race è stata rinviata di un anno per via della pandemia, sulla base di una pianificazione con tutti gli stakeholder. Nel 2023, peraltro, ricadono anche celebrazioni dei 50 anni del giro del mondo a vela in equipaggio. “A giugno partirà una sorta di prologo della Ocean Race incentrata sull’Europa”, ha detto Brisius.

La prossima edizione della regata sarà aperta a equipaggi completi in due classi: i monotipo V065 e gli IMOCA60. Alla presentazione di oggi anche il velista Giovanni Soldini.

(foto dal sito ufficiale The Ocean Race)