Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Ho 23 anni, lavoro da casa e aiuto le aziende liguri a crescere”, Thomas è un talento del digital marketing

Autodidatta, diploma di ragioneria, lavora in remoto da Cogorno: ha conosciuto il direttore di una famosa azienda londinese grazie a un post su Facebook

Chiavari. “Sono autodidatta, ho imparato il mestiere grazie ai corsi on line in inglese, lavoro in remoto da casa mia, a Cogorno, e ho 23 anni”. Thomas Cuneo è giovanissimo, non è laureato – ha un diploma di ragioneria – ma sta provando a farsi strada nel mondo del web marketing. Anche, perché no, autopromuovendosi con convinzione.

Ed è così che abbiamo scoperto della sua storia, da un comunicato stampa – promotore di se stesso – con qualche link, qualche foto e una serie di esperienze già interessanti per un ragazzo della sua età (e non solo). Scopriamo che un po’ per caso e un po’ per passione il 23enne ha deciso di non trasferirsi all’estero ma di lavorare in remoto dalla Liguria e puntare soprattutto sulla crescita delle aziende locali.

“Il lavoro del digital marketer – racconta – consiste nel creare strategie pubblicitarie tramite gli strumenti del web, come i social network, le email e Google, grazie a questi strumenti è infatti possibile aumentare le vendite sia di grandi aziende che di piccole attività locali. Quando mi sono diplomato, nel 2016, non esisteva un percorso universitario in grado di insegnarti questo mestiere, il mondo del digital marketing è un mondo in continua evoluzione e io devo ringraziare i miei genitori per avermi dato fiducia, nonostante non capissero cosa stavo studiando. Anzi, credo che mia mamma non l’abbia ancora capito”.

Grazie ai successi ottenuti con le piccole-medie imprese liguri ha attirato l’attenzione di Linkinet, una marketing agency con sede a Londra e clienti in tutto il mondo. All’interno dell’agenzia Thomas si occupa di analizzare il mercato e creare le strategie di digital marketing. “Ho conosciuto il CEO di Linkinet, Damy Mocellin, grazie ad un post pubblicato su un gruppo Facebook – racconta – in questo post spiegavo come ho fatto fare 5.000 euro ad una palestra, in 30 minuti e con zero euro di investimento”.

Thomas svolge il suo lavoro completamente da remoto, da casa sua a Cogorno. Questo gli permette di avere clienti e progetti districati in tutto il territorio nazionale e internazionale. In termine tecnico questa modalità di lavoro è definita remote working, e nel settore del Digital Marketing è parecchio diffusa. “Adoro quello che faccio perché mi basta un computer per lavorare. Il mio ufficio può essere casa mia, il bar in centro oppure un parco all’aperto. Ho una metodologia collaudata che mi permette di gestire clienti e collaboratori da remoto, anche se non li ho mai conosciuti fisicamente”.

Nonostante la collaborazione direttamente con Londra e clienti in tutto il mondo, Thomas ha deciso di dedicarsi al territorio Ligure. L’obiettivo del progetto Fügassa Marketing infatti è quello di aiutare le piccole attività liguri ad aumentare le vendite grazie agli strumenti del marketing digitale. L’agenzia è specializzata in strategie di marketing online, tramite canali che si stanno dimostrando i migliori strumenti per il marketing, sia per le grandi aziende che per le piccole-medie imprese.