Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa primavera sconfitto in casa: il Bologna passa 2-1 risultati

Sconfitta casalinga per il Genoa: i rossoblù di Chiappino controllano bene il primo tempo, ma crollano nella seconda frazione e mancano la rimonta

Genova. Sconfitta alla ripartenza per il Genoa primavera di Chiappino. Al Begato 9 il Bologna è passato per due gol a uno, rimontando e sorpassando l’iniziale vantaggio dei padroni di casa. La gara di Genova è stata una delle due sole disputate in questo turno; ben dodici squadre, infatti, sono state bloccate dal dilagare della pandemia in Italia.

Il Genoa di Chiappino si è schierato con Agostino, Boli, Zaccone, Serpe, Dumbravanu, Turchet, Eyango, Cenci, Estrella, Kallon, Dellapietra. Dall’altra parte il Bologna, allenato da Zauri, che ha risposto con Prisco, Arnofoli, Montebugnoli, Milani, Khailoti, Farinelli, Roma, Ruffo Luci, Pagliuca, Rabbi, Rocchi.

Sotto la pioggia, è il Genoa a farsi avanti nella prima parte della gara. Così Della Pietra, all’esordio, sblocca il match al 9′, inserendosi con buon senso del gol e istinto di rapina per siglare il provvisorio vantaggio. Il Bologna reagisce a stento e, fino al 35′, di fatto subisce il gioco genoano. Poi il risveglio: prima Pagliuca sfiora il gol, poi Rabbi sigla il pareggio, superando un Agostino in giornata davvero da miracoli.

Il secondo tempo il Genoa appare più in affanno, ma riesce ad andare vicino al gol con Kallon, che coglie la traversa calciando dal limite dell’area. Pagliuca, invece, si ferma proprio davanti ad Agostino. Non si ferma, invece, Rocchi al 77′: accade tutto al termine di un veloce contropiede, nato da un pallone perso da Serpe là davanti. Il 1-2 regge anche all’assalto finale del Genoa, che non sortisce alcun effetto, nonostante un grande impegno.

C’è attesa, adesso, per il prossimo match: il Genoa tornerà in campo domenica 1 novembre in Sardegna, per affrontare il Cagliari.