Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Furto con ‘rip-deal’ a Genova, a casa degli arrestati 25 kg di banconote ‘fac-simile’

I fatti sono accaduti a maggio in un hotel di Genova: il furto era fruttato 400 mila euro

Più informazioni su

Genova. Hanno convinto la vittima di essere interessati all’acquisto di sette orologi di valore e gli hanno dato appuntamento in hotel di lusso per visionarli.

Generica

Al momento dell’acquisto della merce, tuttavia, (il valore pattuito era di 400 mila euro) hanno sostituito le banconote vere con un borsa con dentro 400.000 euro in banconote fac-simile. Dopo aver preso i preziosi sono scappati a bordo di un auto guidata da un terzo complice.

E’ successo a maggio. Dopo la denuncia della vittima e dopo aver sentito alcuni testimoni gli investigatori della squadra mobile sono riusciti a identificare i truffatori, tre persone di etnia rom che abitano in provincia di Torino.

Martedì le perquisizioni a Piossasco (TO) e e Trana (TO) grazie al supporto della squadra mobile di Torino e gli arresti.

Nel corso delle perquisizioni sono stati trovati abiti compatibili con quelli utilizzati per il furto, una macchinetta conta-soldi, scatole di orologi Rolex, numerosi telefoni e circa 25 kg di banconote fac-simile, verosimilmente destinate a truffe con la stessa tecnica.