Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

F.S. Sestrese Calcio 1919, quattro nuovi ingressi nei quadri societari

Si tratta di Valerio Gualtieri, Fabio Conta, Nicola Bilanzone e Giampiero Sartorati

Genova. La F.S. Sestrese Calcio 1919, con in testa il presidente Sebastiano Sciortino, ufficializza quanto già ratificato nelle scorse settimane nell’ultimo consiglio direttivo societario: entrano a far parte della famiglia verdestellata quattro nuove importanti figure, nell’ottica di un continuo rafforzamento dei quadri societari e di una crescita globale dell’intero movimento.

Il consiglio direttivo della Sestrese accoglie i seguenti nuovi ingressi: Valerio Gualtieri nuovo vicepresidente e con la carica operativa di coordinatore tecnico del settore giovanile; Fabio Conta nuovo consigliere e presidente del settore giovanile e scuola calcio; Nicola Bilanzone nuovo consigliere e coordinatore tecnico della scuola calcio; Giampiero Sartorati nuovo responsabile marketing e sponsorizzazioni.

Valerio Gualtieri (nella foto), il nuovo vicepresidente, già operativo da alcune settimane, lavorerà a stretto contatto con il presidente Sciortino per la parte organizzativa, e con i direttori D’Acierno e Catania per la parte tecnica. Gualtieri, allenatore con patentino Uefa B, protagonista in passato alla guida de La Zagara portata dalla Terza Categoria alla Promozione, è nato e cresciuto a Borzoli, con un forte legame con la Sestrese, società nella quale è cresciuto calcisticamente il figlio Matteo prima di approdare all’Entella e ora in Serie D al Derthona.

È un orgoglio per noi entrare in una società storica e importante come la Sestrese – commenta Gualtieri a nome di tutti i nuovi dirigenti -. Un orgoglio, ma anche una responsabilità che cercheremo di onorare al meglio per dare il nostro contributo ad una continua crescita societaria insieme al presidente e a tutte le cariche societarie. Questa è una stagione atipica e difficile, ma la società si sta continuando a strutturare per un futuro solido nonostante le evidenti difficoltà di questo momento storico. Il totale restyling del Piccardo sarà un passaggio fondamentale in questo senso. La Sestrese ha alle spalle trecento famiglie, un movimento importante e di conseguenza una responsabilità sociale importante. Una prima squadra giovane con ampi margini di crescita guidata da uno staff tecnico con valori tecnici e morali importantissimi ed un settore giovanile e scuola calcio di primo livello. L’obiettivo è quello di continuare a crescere, migliorandoci laddove possibile in ogni settore societario, ma sempre tenendo conto del difficile momento“.