Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Eccellenza: giornata da tre punti per Athletic Club Albaro, Rivasamba e Genova Calcio

Sconfitte Busalla, Angelo Baiardo e Sestrese

Genova. Tre partite, tre vittorie: la Fezzanese è leader solitaria del girone B di Eccellenza. Nella sfida tutta spezzina, i verdi si sono imposti per 4 a 1 sul campo del Canaletto. A segno Baudi e tripletta di Carlini per i vincitori; gol di N. Campagni per i gialloblù.

Il Rapallo Rivarolese è anch’esso a punteggio pieno, ma la partita tra i bianconeri ed il Ligorna è stata rinviata. Allo stesso modo, è scattato il rinvio per l’incontro tra Cadimare e Molassana Boero.

Secondo successo casalingo per l’Athletic Club Albaro, che sul campo di Sori ha prevalso per 2-1 sul Busalla. Gianni Di Pietro e Ilardo hanno realizzato le reti con cui i gialloneroverdi si sono portati sul doppio vantaggio; allo scadere Compagnone ha accorciato le distanze su rigore.

Con identico risultato, 2 a 1, ma in trasferta, il Rivasamba ha battuto l’Angelo Baiardo. Protagonista dell’incontro Latin, autore di una doppietta nel primo tempo; ad inizio ripresa Ilardo ha riportato in partita i neroverdi trasformando un rigore, ma la formazione di mister Cesaretti è riuscita a condurre in porto il successo. Clicca qui per leggere una breve cronaca dell’incontro.

Clicca qui per consultare risultati e classifica del girone B.

Due squadre a punteggio pieno a quota 6 punti, tre squadre in vetta con 7 punti. La classifica del girone A di Eccellenza deve ancora sgranarsi, tra formazioni ferme per turno di riposo ed, anche un rinvio per un caso di Covid-19: la partita tra Campomorone Sant’Olcese e Ospedaletti.

Tra le formazioni in vetta spicca per differenza reti la Genova Calcio. La formazione di mister Beppe Maisano ha liquidato l’Alassio con un secco 6 a 0, segnando nel primo tempo con Capotos e prendendo il largo nella ripresa con i gol di Serinelli, Nelli, Testore e con la doppietta di Volpe.

La doppietta di Saviozzi, autore di una rete per tempo, ha permesso alla Cairese di regolare il Finale per 2 a 0. Clicca qui per leggere la cronaca dettagliata dell’incontro.

A completare il terzetto di testa c’è l’Albenga, vittorioso per 3-2 sul Pietra Ligure. I bianconeri hanno centrato così il secondo successo in campionato, riscattando la sconfitta subita in coppa per mano del team di Mario Pisano, il quale ha così conosciuto il primo passo falso nella competizione. Genta e Vejseli su rigore hanno portato i pietresi sul doppio vantaggio; la squadra locale ha reagito pareggiando con una doppietta di Márquez e agggiudicandosi i 3 punti grazie al gol di Fonjock.

Il Taggia si conferma matricola terribile; la Sestrese prosegue nel suo inizio di stagione difficile. Lo scontro diretto tra le due squadre che lo scorso anno avevano dato vita ad un appassionante testa a testa nel girone A di Promozione è terminato con il risultato di 4-1 per i giallorossi. La squadra di mister Simone Siciliano è passata a condurre con Miceli, cui ha risposto Ansaldo. Immediato il nuovo vantaggio dei tabiesi, che hanno poi preso il largo con le segnature di Scappatura, Carletti e ancora Miceli, su rigore. Seconda partita e seconda vittoria per il Taggia, che resta a punteggio pieno insieme al solo Campomorone Sant’Olcese.

Il Varazze Don Bosco era fermo per il turno di riposo.

Clicca qui per consultare risultati e classifica del girone A.