Quantcast
Problema

Due detenuti positivi al covid nel carcere di Pontedecimo, Uilpa: “Tamponi subito”

Si tratta di due persone arrestate il 7 ottobre e già in isolamento fiduciario. "Evitare che nel penitenziario si rischi un'espansione del contagio"

carcere pontedecimo

Genova. Il segretario della Uil Penitenziari Fabio Pagani è preoccupato per la situazione all’interno del carcere di Pontedecimo, a Genova, dove – nel reparto dei sex offender – sono risultati due detenuti positivi al covid.

Si tratta di due persone arrestate il 7 ottobre e già in isolamento fiduciario. “Dobbiamo evitare che nel penitenziario si rischi un’espansione del contagio – dice – fra i ristretti e fra gli agenti di polizia”.

Secondo il sindacato è indispensabile un immediato screening fra le persone a maggior contatto con i detenuti, che sono 80 uomini e 69 anni, mentre 77 sono gli agenti di polizia.

leggi anche
 carcere marassi
Focolaio
Coronavirus, esplodono i contagi nel carcere di Marassi: 20 detenuti e 11 poliziotti positivi al virus