Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Dpcm: ecco gli ultimi chiarimenti della Regione su mercati, ristoranti e slot machine

Le ultime Faq per interpretare in modo corretto il nuovo decreto

Più informazioni su

Genova. Sono arrivate dalla Regione le nuove Faq su cosa si può e non si può fare in base all’ultimo Dpcm del governo. Ecco le domande con le relative risposte.

1) Gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande siti all’interno dei mercati agroalimentari che sono esclusivamente fruibili dagli addetti ai lavoratori, operatori/fruitori del mercato regolarmente tesserati, e quindi non aperti al pubblico, possono continuare la loro attività?
Risposta: sì. Tale esercizio di attività si configura con ultimo d.P.C.M. del 24 ottobre 2020 all’art.1 comma 9 ee) “continuano ad essere consentite le attività delle mense e del catering continuativo è consentita all’orario solito.

2) Con l’abrogazione dell’Ordinanza n.72/2020 permane il divieto di utilizzo di slot machine e simili installate in bar, tabaccherie ecc.?Risposta: sì. Resta in vigore su tutto il territorio nazionale il divieto dettato da ultimo d.P.C.M. del 24 ottobre 2020 all’art.1 comma 9 l) “sono sospese le attività di sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò”, che estende il divieto dell’Ordinanza n.72/2020.

3) I ristoranti di alberghi e strutture ricettive o asserviti ad essi attraverso apposita convenzione, ubicati anche al di fuori della struttura, possono fare servizio esclusivamente ai clienti degli alberghi e delle strutture a cui sono convenzionati senza limite di orario?
Risposta: sì. Per analogia tale esercizio di attività si configura con ultimo d.P.C.M. del 24 ottobre 2020 all’art.1 comma 9 ee) “resta consentita senza limiti di orario la ristorazione negli alberghi e in altre strutture ricettive limitatamente ai propri clienti, che siano ivi alloggiati;” pertanto possono svolgere servizio di ristorazione esclusivamente ai clienti dell’albergo senza limite di orario.