Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Diffidente? No, prudente”, la campagna arriva nei quartieri con i gazebo della polizia locale

Il calendario delle prossime presenze nei quartieri cittadini per la campagna contro le truffe agli anziani, informazioni e segnalazioni

Più informazioni su

Genova. Sicurezza dei cittadini e tutela di quelli più a rischio per quanto riguarda le truffe: gli anziani. La polizia locale di Genova, oltre che con la presenza sul territorio per la prevenzione di fatti criminosi che possono mettere a repentaglio la sicurezza dei cittadini, sta attuando anche diverse campagne di comunicazione per la legalità.

Ieri, nel territorio del municipio ponente, è stata allestita una postazione informativa realizzata per mezzo di un gazebo, con personale della polizia locale, dove è stata distribuita la guida informativa sul fenomeno delle truffe agli anziani, “Diffidente? No, prudente!”.

Le attività dell’ufficio mobile hanno avuto inizio il 26 agosto scorso e dal giorno 29 settembre sono integrate dalle attività svolte dal personale dei distretti territoriali della polizia locale.

I gazebo della Polizia locale di Genova saranno presenti sul territorio dei municipi, prevalentemente presso i mercati di merci varie o nelle vie di maggior frequentazione, nelle seguenti giornate:
16 ottobre Municipio 1;
6 – 8 ottobre Municipio 2;
21, 24, 28 ottobre Municipio 3;
2, 5 ottobre Municipio 5;
21, 24, 28 ottobre Municipio 6;
5 ottobre Municipio 7;
30, 31 ottobre Municipio 8.

Nei mesi di novembre e dicembre le attività si svolgeranno nei Municipi 4 e 9. Continueranno in parallelo le attività dell’ufficio mobile dove, oltre alle informazioni inerenti tale Campagna, si potranno espletare pratiche per sporgere segnalazioni e denunce. In caso di allerta meteo le attività sono sospese.

L’efficacia della campagna è testata attraverso un questionario, compilabile on line, che chiede un riscontro sull’efficacia del raggiungimento dell’utenza, sul gradimento dell’iniziativa e del materiale informativo nonché sulla percezione dell’utilità della Campagna Anti Truffe. Al momento sono stati compilati 259 questionari che vedono un gradimento molto alto dell’iniziativa.