Coronavirus, in Liguria 690 nuovi positivi e impennata di decessi: 17 morti in più - Genova 24
Bollettino

Coronavirus, in Liguria 690 nuovi positivi e impennata di decessi: 17 morti in più

Calano gli ospedalizzati ma crescono le terapie intensive, tutti i numeri sono concentrati su Genova

ambulanza in attesa al galliera

Genova.  Sono 690 i nuovi positivi di oggi in Liguria, a fronte di 5.039 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. La maggior parte dei contagiati sono nel territorio di Genova. Impennata di decessi: si registrano 17 morti, quasi tutti a Genova. Scende il numero degli ospedalizzati.

Questo il dettaglio dei nuovi positivi:

• ASL 1: 51
24 contatti caso confermato
27 attività screening

• ASL 2: 42
19 contatto caso confermato
22 attività screening
29 settore sociosanitario
1 rientro da viaggio

• ASL 3: 514
278 contatto caso confermato
206 attività screening
29 settore sociosanitario
1 rientro da viaggio

• ASL 4: 18
8 contatto caso confermato
10 attività screening

• ASL 5: 65
29 contatto caso confermato
36 attività screening

È quasi raddoppiato rispetto a ieri il numero dei morti, che sono 17 nell’ultima giornata: 4 al San Martino, 9 al Villa Scassi, uno al Galliera, uno ciascuno per Sestri Levante, Sarzana e Savona. A parte un 55enne deceduto al Villa Scassi, l’età delle vittime di oggi è compresa tra 76 e 95 anni.

Anche per effetto dei decessi si contano 4 ricoverati in meno negli ospedali, attualmente 574 in tutta la Liguria di cui 34 in terapia intensiva (cresciuti di 3 rispetto a ieri). Il più affollato è il San Martino (180 pazienti, 12 in terapia intensiva), seguito da Villa Scassi (97, di cui 7 in terapia intensiva) e Galliera (93 di cui 5 in terapia intensiva). Al Gaslini altri 21 pazienti non gravi.

Rispetto a ieri sono 642 le persone attualmente positive in più in Liguria, che sono a quota 9.002. Quasi tutti (5.849) sono residenti in provincia di Genova. In tutta la Liguria sono 5.250 le persone in sorveglianza attiva.

Più informazioni
leggi anche
Generica
Posizione
Coronavirus, parola al pediatra: “No al terrorismo, sì ai contatti sociali per i bambini”
mappa europa contagio
La mappa del contagio
Coronavirus, per l’Europa la Liguria è zona rossa: “Consigliata quarantena o tamponi per chi arriva da lì”
ambulanze in attesa al galliera
Assalto
Coronavirus, pronto soccorso al collasso: “Due ore di attesa per una 21enne con febbre alta”
Generica
"urgente"
Coronavirus, Alisa cerca posti nelle rsa per pazienti contagiati non autosufficienti