Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, il contagio non rallenta: 1018 nuovi positivi in Liguria, 50 i malati in terapia intensiva

Seimila i tamponi effettuati, 9 le persone decedute negli ospedali liguri

Più informazioni su

Sono 1018 i nuovi casi di coronavirus registrati in Liguria nelle ultime 24 e riportati nel bollettino di Alisa/Regione per il ministero della Sanità. Il dato è relativo a 6067 tamponi effettuati. I casi di coronavirus “attivi” in Liguria sono a oggi 12.969 di cui 8686 a Genova.

Del totale dei nuovi casi positivi la gran parte riguarda la provincia di Genova dove sono stati riscontrati 603 nuovi contagi, di cui 201 contatti di caso confermato, 390 da attività di screening e 12 riscontrati in case di riposo e centri di assistenza. Segue la Asl 5 spezzina (162), quella imperiese (130), di Savona (106) e del Tigullio (17).

Nelle ultime 24 ore gli ospedalizzati sono aumentati di 33 unità arrivando a un totale di posti 957 letto occupati nelle strutture sanitarie della regione. I posti occupati in terapia intensiva sono a oggi 50, quattro più di ieri, su un totale di circa 250 disponibili. Il San Martino, il Galleria e il villa Scassi sono le strutture maggiormente sotto pressione.

I decessi registrati nel bollettino di oggi sono 9, morti tra il 25 e il 27 ottobre. Il più giovane è un uomo di 73 anni deceduto ad Albenga.

Aumentano, come ogni giorno, anche le persone in isolamento domiciliare, curate quindi presso la propria abitazione: 425 più di ieri, in totale 6979 in Liguria. 6122 i soggetti in sorveglianza attiva.