Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, a Sestri Levante e Chiavari vietato festeggiare Halloween: “Troppo pericoloso”

Anche a Rapallo, Lavagna e Moneglia. L'ordinanza vieta anche di entrare travestiti nei negozi e regalare caramelle

Più informazioni su

Tigullio. Vietato festeggiare Halloween, in tutti i modi possibili. Lo prevede un’ordinanza firmata dai sindaci di Sestri Levante, Chiavari, Lavagna e Moneglia specificando che “non è legittimamente possibile, nonché pericoloso per il possibile diffondersi del contagio, organizzare iniziative di tal genere” per il rischio provocato da “assembramenti, scambio di oggetti e caramelle, mancato uso delle mascherine”. Nel pomeriggio anche Rapallo ha adottato la stessa ordinanza.

Il provvedimento vieta esplicitamente “l’organizzazione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi tipologia, festeggiamenti pubblici e privati riconducibili all’evento della festa cosiddetta di Halloween”.

Ma non solo: l’ordinanza impedisce anche di “accedere agli esercizi commerciali e ai pubblici esercizi secondo le usanze della festa”, quindi niente costumi e maschere che non siano quelle protettive. Vietato persino mettere “a disposizione del pubblico caramelle, dolciumi e qualsiasi altra cosa in regalo”.

Per chi trasgredisce l’ordinanza sono previste multe da 400 a mille euro secondo il decreto legge del 25 marzo. Il provvedimento è in vigore su tutto il territorio dei Comuni nei giorni 31 ottobre e 1° novembre.