Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, 1068 nuovi positivi in Liguria: nell’ultimo bollettino registrati 25 morti

Del totale dei nuovi contagiati, oltre 700 sono genovesi. Sono sette in più i pazienti in terapia intensiva, 57 in totale

Più informazioni su

Genova. Sono 1068 i nuovi casi positivi al coronavirus registrati oggi dal bollettino quotidiano di Alisa e Regione per il ministero della Salute. Il dato è relativo a 6389 tamponi effettuati, nuovo record dall’inizio dell’emergenza. Al momento in Liguria abbiamo quindi 13600 casi attivi di Covid, tra sintomatici e asintomatici emersi dai test. Genova è la provincia con il maggior numero di casi assoluti: 8908. Qui, solo oggi, ne sono stati registrati 709.

Dei 709 casi genovesi, 384 sono contatti di caso confermato, 284 vengono da attività di screening, 41 rilevati in strutture sociosanitarie. Dopo Genova c’è La Spezia con 190 casi, seguono con molto distacco le Asl 2 savonese e Asl 1 imperiese, 78 e 72 casi e il Tigullio (Asl 4) con 19 casi.

Nuovo balzo in avanti per il numero degli ospedalizzati, 93 in più rispetto a ieri registrati in un solo giorno (1093 in totale negli ospedali liguri), e crescono di 7 unità anche le terapie intensive, ora 57. La pressione maggiore sull’ospedale Villa Scassi – 35 pazienti in più rispetto a ieri – e il San Martino, 26 in più. Sono “solo” 16 invece le nuove persone in cura in isolamento domiciliare.

Il numero più pesante, oggi, è però quello delle morti: +25. Va detto che nel bollettino di oggi confluiscono decessi avvenuti anche nei giorni scorsi, ma la maggior parte riguardano il 29 e il 30 ottobre.

In Liguria ci sono, a oggi, 5919 soggetti in sorveglianza attiva, perché contatti di caso. La maggior parte a Genova, 1980, seguita dalla Asl 2 1775. In rapporto al numero di casi positivi questo dato sta a significare che nel savonese il tracciamento sta ancora reggendo.