Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Allerta meteo, nubifragio nella notte sul Tigullio: frana a Casarza Ligure, esondazioni a Sestri Levante fotogallery

Nella notte colpito tutto il genovesato: violenti temporali su tutta la città

Genova. Le forti perturbazioni previste si stanno concentrando sul Tigullio, che da qualche ora è sotto un potente nubifragio: si registrano cumulate importanti che superano i 100 mm in quasi tutta l’area, con punte orarie di precipitazione che hanno superato anche i 200 mm.

Nubifragio sul Tigullio

Alle quattro del mattino i sommozzatori dei vigili del fuoco sono intervenuti per liberare una persona rimasta bloccata nella propria autovettura, sorpresa dall’allagamento della strada nel sottopasso di via Nazionale a Sestri Levante. Poco dopo le 6, invece, è esondato il rio Battana, e sono stati chiusi i sottopassi di via Nazionale, via Gramsci, via Pontino e Lapide. Il sindaco Valentina Ghio, attraverso una messaggio facebook, ha chiesto ai suoi cittadini di non uscire di casa, se non necessario.

La perturbazione ha “picchiato” parecchio su tutta la zona: Casarza Ligure ha fatto registrare picchi molto elevati di 100 mm orari, per un cumulata di quasi 240 mm dall’inizio dell’allerta arancione. Questo ha scatenato una frana a Bargone, nel comune di Casarza Ligure, isolando la frazione con circa 200 persone: attivi da subito lavori di rimozione.

Particolamente colpita la zona di via Pontino, dove il rio Battana ha allagato strade e alcuni stabili della zona, che si sono svegliati con diversi centimetri d’acqua su pavimento.