Quantcast
Tragedia

Valle Stura, dipendente Aspi si toglie la vita lanciandosi nel vuoto da un viadotto

Il 51enne ha parcheggiato la sua auto sul viadotto Gargassa e si è buttato di sotto

Genova. Un uomo di 51 anni, dipendente di Autostrade – faceva il casellante – si è tolto la vita ieri sera gettandosi dal viadotto Gargassa, sulla A26. Il ponte autostradale si trova tra Rossiglione e Tiglieto, in valle Stura.

La sottostante strada provinciale 41, che porta a Tiglieto, è stata chiusa temporaneamente per recuperare il corpo dell’uomo e per svolgere le indagini sull’accaduto.

Che il 51enne si sia buttato da solo sarebbe comprovato dalla testimonianza di un altro automobilista che lo ha visto e ha chiamato i soccorsi. All’arrivo dei quali, purtroppo, non c’era più nulla da fare. Ci sarebbe inoltre anche un messaggio di addio ai familiari.

Più informazioni