Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Toti: “Mancano le mascherine gratis per la scuola, ma noi non possiamo fare niente”

"Siamo in zona Cesarini, non posso dare alcuna certezza sulle consegne"

Più informazioni su

Genova. “Poco fa ho manifestato la mia preoccupazione al direttore scolastico regionale perché ci risulta che le mascherine che devono essere fornite gratuitamente agli istituti scolastici dal commissario di governo Domenico Arcuri e non dalla Regione Liguria, non sono ancora arrivate“. Lo comunica il presidente ligure Giovanni Toti durante il punto stampa sull’emergenza coronavirus.

“Ci è stato assicurato che tra domani e dopodomani sono previsti invii massivi: siamo in zona Cesarini, non posso dare alcuna certezza circa il fatto che questo avvenga – ha proseguito – Mi pare che le direzioni scolastiche abbiano anche maggiori perplessità sull’arrivo dei banchi e sulla possibilità di allestire le aule come previsto dalle norme nazionale”.

Il premier Conte due giorni fa aveva annunciato che sarebbero state distribuite 11 milioni di mascherine gratuite per i bambini ogni giorno, da indossare obbligatoriamente ogni volta che ci si alza dal banco, durante gli spostamenti e sugli scuolabus.

“Purtroppo la capacità di intervento della Regione è nulla – si difende Toti -. Tutto quello che potevamo fare per agevolare la ripresa di lunedì lo abbiamo fatto. Anche le misure prese per La Spezia dimostrano che, ove vi sia un minimo rischio di aumentare i contagi o di impedire un corretto tracciamento e chiusura dei cluster, non abbiamo difficoltà a prendere decisioni.