Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Toti con il centrodestra ad Arenzano, Muscatello: “Potenziare marketing turistico” foto

Il candidato di Forza Italia - Liguria Popolare: "Bolkestein, soluzioni con le associazioni di categoria per tutelare i concessionari degli stabilimenti balneari"

*Arenzano, in via bocca il Centrodestra unito per Toti*

Arenzano. Domenica mattina il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti è stato in visita ad Arenzano per promuovere i candidati alle elezioni regionali. Ad accoglierlo tantissimi sostenitori sotto il gazebo del centrodestra unito allestito in via Bocca.

Presenti il candidato Salvatore Muscatello (Forza Italia – Liguria Popolare) e Ilaria Murmura (Lega).

“Tutti i partiti di centrodestra sono d’accordo sulle linee politiche del governatore, formando una squadra forte e coesa”, dicono dal centrodestra. “Credono nella vittoria di Toti per continuare a far crescere la Liguria, perché sia sempre più una Regione competitiva, capace anche di tutelare gli anziani e di creare opportunità per i giovani”.

“È necessario impegnarsi per lo sviluppo economico del territorio, in particolare potenziando le attività di marketing turistico”, ha ribadito Muscatello.

Tra le sue proposte, “promuovere un credito alle piccole imprese liguri e sostenere con un credito d’imposta i soggetti danneggiati dalle calamità naturali, covid compreso. Per quanto riguarda la direttiva Bolkestein, individuare soluzioni condivise con le associazioni di categoria per tutelare i concessionari degli stabilimenti balneari”.

“Portare avanti le questioni legate al territorio”, è l’impegno di Murmura che ricorda si batterà per “migliorare il servizio dei trasporti e la sanità” con un occhio di riguardo per “l’ex ospedale Maria Teresa in grave stato di abbandono”.