Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Teatro della Tosse, ecco i titoli della nuova stagione sino a dicembre

Produzioni, teatro contemporaneo e una ricca rassegna per ragazzi

Genova. «In questi tre mesi di programmazione stiamo già scrivendo il futuro del nostro teatro: tutti spettacoli di produzione, tutti testi contemporanei, drammaturgie viventi, comiche, tragiche, pulsanti. Reali. Il 2021 col suo carico di incertezze si presenta come “una tela bianca, con delle scriminature diagonali bianche”, per citare Art di Yasmina Reza. Eppure quella tela avrà centomila colori, quando andremo a guardarla dalla giusta angolazione». Emanuele Conte, presidente della Fondazione Teatro della Tosse presenta così “Un altro giro”, la nuova stagione (da ottobre a dicembre).

Il direttore artistico Amedeo Romeo aggiunge: «Un altro giro, ancora in movimento, come su una giostra. In questi tre mesi di programmazione, ai Teatri di Sant’Agostino e a Voltri, vedremo concentrate tutte le anime della Tosse: le produzioni della compagnia, l’ospitalità multidisciplinare – con la rassegna di danza Resistere e Creare, la rassegna di musica contemporanea Le Strade del suono e l’ospitalità del festival della scienza – e il teatro ragazzi la domenica per le famiglie. Per raccontare la nostra ripartenza abbiamo scelto l’immagine di una giostra, perché, come i bambini, non ci rassegniamo all’idea che non ci sia un altro giro».

Un nuovo trimestre di attività con un cartellone unico, in dialogo con l’intera città, dal Centro storico a Voltri, tra le sale di Sant’Agostino e il teatro del Ponente, che abbraccia gli spettacoli della programmazione serale cosi come il teatro per i ragazzi e le famiglie, con sempre grande attenzione alla contemporaneità.

L’inaugurazione il 14 ottobre con Art, la nuova produzione della Fondazione Luzzati Teatro della Tosse che ha debuttato in prima nazionale lo scorso 3 settembre ad Astiteatro Festival con tre attori del collettivo Generazione Disagio ormai parte integrante della compagnia del Teatro della Tosse. Una commedia crudele e divertente sull’amicizia, tradotta in oltre trenta lingue, Premio Moliére nel 1994 in cui in una stanza, tre amici – Marc, Serge e Yvan, si confrontano sulla qualità artistica di un quadro completamente bianco, discutendo sul prezzo per il quale è stato acquistato da uno dei tre. La discussione diventa presto un dibattito dai toni accesi sull’arte contemporanea e sfocia in un violento litigio che non riguarda più l’arte, ma il loro stesso rapporto di amicizia. In un crescendo di dialoghi serrati, i tre protagonisti sveleranno personalità e nevrosi, arrivando a incrinare, forse in modo irreparabile, il loro rapporto.

Il cartellone

Teatri Sant’Agostino

14 -25 ottobre
Fondazione Luzzati Teatro della Tosse  – Y. Reza/ E. Conte – ART

30 ottobre -1 novembre
Festival della Scienza XVIII ED.  – ONDE
30 ottobre –  La FORZA NASCOSTA Scienziate nella Fisica e nella Storia
31 ottobre-  VIAGGIO NELLO SPAZIO – con Franco Malerba
1 novembre – UM MARE SENZA PLASTICA- L’ecomusical – a cura di IREN

10 -15 novembre
Berardi Casolari – G. Berardi   – IO PROVO A VOLARE

20 novembre e 2 dicembre
Eutopia Ensemble – LE STRADE DEL SUONO

23 novembre – 6 dicembre
Resistere e creare – Rassegna di Danza  – VI EDIZIONE

12 -18 dicembre
Fondazione Luzzati Teatro della Tosse – E. Delle Piane/ E.Conte – ADAGIO

Per i dettagli su tutti i titoli clicca qui.

Teatro del Ponente

30 ottobre
Fondazione Luzzati Teatro della Tosse  – Y. Reza/ E. Conte – ART

6 novembre
A.Bergallo / A. Begnini – Alessandro Bergallo  – CE LE HO TUTTE!

20 e 21 novembre
Berardi Casolari  – G. Berardi  / G. Casolari  – AMLETO TAKE AWAY

11    dicembre
A.Viola –D. Ozdogan – INSTANBULBEAT

Per i dettagli su tutti i titoli clicca qui.

La Tosse in famiglia ai Teatri di Sant’Agostino

8 novembre – ore 16
Fondazione Luzzati Teatro della Tosse – LA FAVOLA DEL FLAUTO MAGICO

15 novembre – ore 16
Fondazione Luzzati Teatro della Tosse – IDA, LA SIGNORA ALLA FERMATA DEL BUS

22 novembre – ore 16
Fondazione Luzzati Teatro della Tosse –  PINOCCHIO ILLUSTRATO

29 novembre – ore 16
CIe Rasoterra in collaborazione con Fondazione Luzzati Teatro della Tosse – BOA

6 dicembre – ore 16
Fondazione Luzzati Teatro della Tosse – ASTOLFO SULLA LUNA

13 dicembre – ore 16
Inti in collaborazione con Fondazione Luzzati Teatro della Tosse – STORIA D’AMORE E ALBERI

Per i dettagli su tutti i titoli clicca qui.

Biglietteria

Biglietti: intero 18 euro
16 euro per chi acquista dal sito www.teatrodellatosse.it
Biglietto ridotto 10 euro giovani fino a 28 anni la sera della prima
Biglietti La Tosse in famiglia: adulti 8 euro, bambini 6 euro.
Per l’acquisto di titoli d’ingresso è possibile utilizzare voucher Tosse anche al telefono, direttamente al botteghino.

TUO 60 euro
Abbonamento nominale per assistere a 5 spettacoli tra quelli in scena al Teatro della Tosse e al Teatro del Ponente.  Valido fino al 30 dicembre 2020.

TRIS 40 euro
Abbonamento nominale per assistere a 3 spettacoli tra quelli in scena al Teatro della Tosse e al Teatro del Ponente.  Valido fino al 30 dicembre 2020.  Può essere usato da più persone contemporaneamente qualora congiunti (è necessaria autocertificazione).

I possessori di carnet devono comunque prenotare e possono ritirare il biglietto fino all’inizio dello spettacolo. L’eventuale disdetta dei posti deve essere effettuata entro le ore 16.00 del giorno prima. In caso contrario il tagliando verrà considerato utilizzato.

TOSSE CARD
Una card gratuita, nominale e ricaricabile che dà diritto a sconti e agevolazioni. L’elenco completo è pubblicato sul sito www.teatrodellatosse.it. Per avere la card è sufficiente richiederla al botteghino del teatro e attivarla sul sito.

ORARIO SPETTACOLI

INIZIO SPETTACOLI ORE 20.30
LA DOMENICA ORE 18.30
LA TOSSE IN FAMIGLIA ORE 16.00
Gli spettacoli, gli orari e le sale potranno subire variazioni.

Aggiornamenti e novità sulla programmazione e sui progetti sono disponibili all’indirizzo www.teatrodellatosse.it e sui principali social.

Biglietti e abbonamenti possono essere prenotati e acquistati anche telefonicamente (tel 0102470793) presso la biglietteria del Teatro della Tosse (piazza R. Negri, Genova) o la biglietteria del Teatro del Ponente (piazza Odicini 9 Genova).

I corsi

Il Teatro della Tosse torna anche quest’anno con una ricca proposta di laboratori di teatro sia in centro storico sia al Teatro del Ponente. Percorsi formativi che hanno lo scopo di avvicinare gli allievi al teatro e al suo linguaggio, svelandone le diverse professionalità.

Limitandosi ai laboratori che partiranno nel 2020, per la recitazione il percorso base si articolerà su tre anni, cui si aggiungerà un percorso avanzato aperto ad allievi esperti.

Il primo anno sarà diviso in tre moduli: entro l’anno partiranno i primi due moduli sul corpo e sulla voce; il secondo anno sarà in due moduli, il primo si concluderà a dicembre e avrà come finalità dar voce e corpo alla scena; anche il terzo anno sarà diviso in due parti e nella prima, che si concluderà a dicembre, si lavorerà sulla tecnica e l’improvvisazione. Il corso avanzato infine prevede un laboratorio sul personaggio e la relazione e questo corso si terrà nel 2020.

Al corso base di recitazione si aggiungono come proposte alternative un primo modulo di teatro in spagnolo e un seminario sulle emozioni.

Per i più giovani le proposte sono divise per fascia di età, mentre il corso per i bambini dai 7 ai 10 anni partirà nel 2021, nel 2020 avremo un primo modulo di corso per ragazzi fino ai 13 anni e uno per giovani dai 14 ai 18 anni.

Anche la danza è ampiamente presente nei programmi formativi: oltre a un laboratorio di teatro danza, ci sarà un laboratorio pensato per chi voglia un approccio morbido alla danza articolato in due percorsi distinti, uno di tecnica e l’altro di messa in scena.

Per i corsi al Teatro al Ponente le proposte formative prevedono corsi di recitazione per tutte le età e cominceranno già a ottobre, in particolare avremo un corso di teatro di espressione, un corso per bambini dai 6 ai 10 anni, uno dagli 11 ai 13 e un nuovo corso per adolescenti dai 14 ai 18 anni.

I docenti del 2020 saranno Nicoletta Bernardini, Enrico Campanati, Arianna Comes, Pietro Fabbri, Irene Lamponi, Claudia Monti, Piera Pavanello, Sarah Pesca, Anne Serrano, Graziano Sirressi, Mariella Speranza.

I corsi sono a pagamento e le iscrizioni si apriranno il 5/10.

I corsi che cominceranno nel 2021 (e i moduli successivi a quelli iniziati nel 2020) verranno illustrati prima della fine dell’anno.