Quantcast
Finalmente

Sestri Ponente, tra 20 giorni riapre il ponte Molinassi: era chiuso dal 2018

Il 28 settembre salvo imprevisti di tipo meteo la rimozione del cantiere, sarà anche ripristinato il collegamento Amt della linea 51

Genova. Quando erano iniziati i lavori, nel giugno del 2018, si era parlato di 9 mesi. Ma il cantiere per portare l’acquedotto alle case dell’eremo di Sant’Alberto si è prolungato più del previsto. Però ci siamo, presto il ponte sul rio Molinassi, a Sestri Ponente, riaprirà al traffico. Il piccolo ponte Molinassi consente, tra le altre cose, a chi abita nella zona di Ponente di Sestri di bypassare via Merano in caso di traffico intenso.

Dal punto di vista operativo in questi giorni si sta procedendo a terminare gli ultimi dettagli e a effettuare alcune opere di pulizia del greto e degli argini anche per ragioni propedeutiche alla rimozione della gru usata per i lavori.

Domani è prevista l’installazione dei pali della luce, con l’impianto che sarà ultimato nella prossima settimana. Dal 23 settembre scatterà la rimozione del cantiere vera e propria.

Il 28 settembre – salvo imprevisti di tipo meteo – il ponte riaprirà al traffico. Per questo motivi cambierà anche il servizio di trasporto Amt. Sarà disattivata la navetta da via Fabio Da Persico e sarà riattivata la regolare linea 51 da via Biancheri.

leggi anche
  • Intoppi
    Sestri Ponente, rifacimento del ponte sul Molinassi, possibile ritardo nei lavori
  • Lavori
    Sestri Ponente, da lunedì chiude per 20 notti il ponte sul Molinassi e parte di via Rollino