Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria: continua il sogno Keita e si avvicina Antonio Marin, mentre Murru va al Torino

In entrata monitorato Mattia Valoti (Spal), mentre Vid Belec piace anche all’Apoel Nicosia

Più informazioni su

Genova. La notizia del giorno è il patentino per allenare in Serie A, conseguito da Angelo Palombo, che ha superato l’esame finale del corso Master UEFA Pro.

Quanto al calcio mercato, continua il “sogno Keita”, anche se, ormai, è stato detto e ridetto, in tutte le salse: prima bisogna alleggerire la rosa  e poi – in base al venduto – vedere di correre ai ripari…

E così, dopo Linetty, ecco anche Murru raggiungere Giampaolo, con una operazione che dà perfettamente l’idea di come l’obiettivo sia alleggerire il monte ingaggi, perché il terzino sardo passa al Torino in prestito, con il semplice diritto di riscatto (come Caprari al Benevento), con la possibilità, non certo aleatoria, di tornare a Bogliasco a fine campionato. In attesa dell’ufficialità della cessione, corre voce che il Toro abbia offerto, alla Samp, Cristian Ansaldi e Simone Edera.

L’auspicio è che il Doria  provveda a prendere un difensore mancino (i chiacchierati Stefano Sabelli e Steven Moreira sono entrambi destri), che possa far prendere fiato ad Augello (il prossimo campionato è zeppo di turni infrasettimanali) e che non si  pensi di avere già il sostituto in casa (Regini).

Finirà a Torino anche Gastón Ramírez? Le voci che lo riguardano, lo hanno dato – a dire il vero – perfino in orbita Hellas Verona, ritenuto dai media che hanno battuto per primi la notizia, addirittura in grado di soddisfare, meglio della Samp, le richieste economiche dell’uruguaiano… Ipotesi che ha dell’inverosimile, tanto più che poi è stato precisato che il giocatore avrebbe rifiutato la destinazione…

Anche l’ingaggio di Vid Belec (in quanto portiere di riserva) sembra pesare e così ecco la voce che lo vuole nel mirino dell’Apoel Nicosia (un altro team cipriota, oltre   all’Apollon di Limassol), messo in concorrenza anche con la Salernitana, allenata dal suo mentore Castori.

Dalla penisola iberica, era  stata confermata la notizia che il Valencia stava ponderando l’idea di riprendersi Jeison Murillo, con l’avallo del mister Javi Gracia, ma a quanto pare non del presidente. Insomma, un “giallo”, tenuto conto che –  secondo alcuni media – il colombiano veniva dato dalla stampa già nella città dove sfocia il fiume Turia, sia pur “in vacanza”… in ogni caso, operazione che “puzza di minusvalenza”…

Voce nuova, fra le possibili “entrate” è quella dello spallino Mattia Valoti, appena retrocesso con i ferraresi e tra l’altro non più giovanissimo (27 anni), mentre per Hans Nicolussi Caviglia, talento di scuola juventina, fino a ieri si parlava di sorpasso del Parma, che era ritenuto favorito nella corsa all’acquisizione, rispetto anche a Genoa e Spezia, mentre – stando alle ultime notizie – la Juve lascerebbe la facoltà di scelta al giocatore… Speriamo che i trascorsi del nonno nelle giovanili blucerchiate ed il suo passato cogoletese, lo conducano nella giusta direzione…

Continuando a parlare di giovani, radiomercato riferisce che Gregucci – mister dell’Alessandria – insiste per avere, fra i grigi, il montenegrino Ognjen Stijepović, il cui permanere in prestito in Serie C, sembra confermare il pensiero espresso – al suo arrivo in Italia – da Dejan Savićević e cioè che sarebbe stato meglio per lui, effettuare un passaggio “di studio” in Croazia, prima di tuffarsi nel campionato italiano, dove gli allenatori sono poco propensi al lancio dei giovanissimi.

Parlando dello Spezia, sembra vogliano coprire le spalle del nuovo portiere Jeroen Zoet (ex PSV Eindhoven) con Rafael Cabral Barbosa… ma il brasiliano ha preferito andare a fare il titolare al Reading, piuttosto che continuare a fare il dodicesimo alla Samp… dunque, sarà difficile fargli cambiare idea…

Chiudiamo con una notizia positiva… Viene dato per raggiunto l’accordo con gli agenti di Antonio Marin… ora si tratta di trovare la quadra anche con la Dinamo Zagabria…