Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regionali Liguria, Toti e la scaramanzia: pasta al pesto e attesa in hotel come 5 anni fa

Nessun commento sugli exit poll. Con lui la moglie e lo staff che lo ha seguito in questi 5 anni

Più informazioni su

Genova. Nonostante i sondaggi e gli exit poll il governatore uscente Giovanni Toti si affida anche alla scaramanzia in vista dello spoglio.

Facendo le stesse cose che con gli alleati fecero nel 2015. E così Toti si è chiuso in una delle sale dell’hotel Bristol poco lontano dalla sede di Regione Liguria, per seguire in tv l’andamento del voto.

Con lui la moglie Siria, lo staff che l’ha seguito in questi cinque anni, e alcuni deputati di Cambiamo e altri candidati. Mentre l’amico e alleato Edoardo Rixi attende nella sede della Lega, nel point di Toti alle 18 arriverà il sindaco Marco Bucci.

Anche il pranzo ha previsto lo stesso menu: pasta al pesto. Toti non ha voluto commentare gli exit poll e ha seguito telefonicamente una riunione sull’emergenza Covid in Liguria.